Detrazione fiscale 65%

Confermata per il 2017 la detrazione fiscale del 65%

La Legge di Bilancio 2017 ha confermato la proroga delle detrazioni fiscali del 65% per le spese sostenute entro il 31 dicembre 2017 riguardanti gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.

Per gli interventi di riqualificazione energetica realizzati nelle parti comuni degli edifici condominiali è previsto un incremento dell’aliquota di detrazione:

  • al 70% per interventi che interessino almeno il 25% dell’involucro edilizio
  • al 75% per interventi volti al miglioramento della prestazione energetica invernale ed estiva e che conseguano la "qualità media" dell’involucro

In questi casi gli incentivi saranno validi per le spese sostenute dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2021.

La sostituzione degli infissi e degli oscuranti rientra nel comma 345 dell'art. 1, della Legge Finanziaria 2007

Per gli interventi di miglioramento delle prestazioni termiche dell'involucro dell’edificio (attraverso la coibentazione di solai, pareti o la sostituzione di serramenti o parti di essi o l'installazione di schermature solari) l’importo massimo di detrazione ammonta a 60.000 euro detraibili in 10 rate annuali.

Per ususfruire della detrazione è necessaria la predisposizione e l'invio telematico della pratica sul portale Enea.

Un nostro tecnico di fiducia potrà assistervi in tutti gli adempimenti burocratici necessari.

Immagine Articolo